1974 04 7 Paese Sera – Non dicemmo tutto ai giudici. Crollano i poliziotti che accusarono Valpreda

12 dicembre 1969 Piazza Fontana Strage di Stato

1974 04 7 Paese Sera - Non dicemmo tutto ai giudici

Crollano i poliziotti che accusarono Valpreda – Quali erano i «fondati indizi»?: «Non ricordo» – Nascoste per anni le prove che avrebbero potuto scagionare gli imputati – Le risposte di Falvella: «Non so», «Non c’ero», «E’ stato il dottor Provenza».

di Andrea Barberi

CATANZARO, 7 – Prove capaci di scagionare gli imputati nascoste per anni. Ombre trasformate in capisaldi d’accusa. Al primo interrogatorio di un funzionario di polizia, tutto è crollato. Quali erano gli indizi che portarono al fermo di Valpreda e dei giovani del « 22 Marzo»? TI funzionario allarga le braccia, sorride imbarazzato, risponde con accento romanesco, accattivamente: «Mbe’, in quel circolo si facevano ‘sti discorsi, c’era stata quella conferenza che sapeva tanto d’artefatto, co ‘sta gente che s’assettava e se n’andava … ». La difesa insiste «non bastava, non poteva bastare!». Il funzionario non ha altro da aggiungere.

E Valpreda scatta. Una molla, le lacrime che gli…

View original post 2,734 more words

Advertisements
This entry was posted in Uncategorized. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s