1971 04 8 Unità – Anarchici: la superteste non ricorda di p.l.g.

12 dicembre 1969 Piazza Fontana Strage di Stato

1971 04 8 Unità Anarchici La superteste non ricorda

Il processo di Milano

Anarchici: la superteste non ricorda

Rosemma Zublena dovrebbe essere l’asso nella manica dell’accusa – Le sue tesi sono apparse poco probabili – Lettere a macchina ed esplosivo

Milano, 7 – Al processo degli anarchici, è arrivata la «supertestimone» Rosemma Zublena, carica di accuse; ma la Zublena è stata preceduta e, per così dire presentata, da altri due noti personaggi: il dottor Allegra, dirigente dell’ufficio politico della questura e Antonino Sottosanti, detto «il fascista». Il dottor Allegra spiega che fu seguita la pista degli anarchici, poiché il testo dei volantini rinvenuti sui luoghi degli esplosivi, sottoposti ad anarchici di provata fede (o a confidenti?), venne riconosciuto come indiscutibilmente anarchico; infine afferma che la Zublena, scoperta nel corso degli accertamenti col Braschi, fu solo invitata a collaborare.

Il Sottosanti, per parte sua, viene a ripetere l’alibi già fornito in istruttoria all’imputato Tito Pulsinelli. Appena seppe dai giornali dell’arresto…

View original post 690 more words

Advertisements
This entry was posted in Uncategorized. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s