Mai subire la vita, neanche quando si agisce in pura perdita

POCHI AMICI * MOLTO AMORE :: Il blog di Carmine Mangone

Qualche giorno ho ritrovato la mia copia di La nuova carne poetica (vol. 1, La femmina intelligenza), un’antologia di poesia al femminile che avevo curato per PesaNerviPress nel 2008. Il volume raccoglieva i testi di dieci donne (all’epoca tutte blogger sulla piattaforma Splinder) ed era introdotto da un mio scritto dal titolo Fiori, poesia e altre amenità. E di tale prefazione propongo qui di seguito una sorta di cut-up, con alcune piccole varianti rispetto al testo originale. Le foto sono dell’iraniana Gohar Dashti.

GoharDashti1

La trama del vivere – di questa vita appesa ad un filo di vento – si dipana invariabilmente intorno alla conoscenza che possiamo farcene fin dalla nostra più tenera età. E la curiosità, le esortazioni, gli stimoli al conoscere che prendono forma dalla relazione che abbiamo col mondo e con gli altri esseri viventi – tutto questo c’induce ad aprirci e a mantenere un’apertura…

View original post 1,085 more words

Advertisements
This entry was posted in Uncategorized. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s