1972 11 4 Umanità Nova – Sulla manifestazione del 28 ottobre a Roma. Da Organizzazione Anarchica Romana (O.A.R.)

12 dicembre 1969 Piazza Fontana Strage di Stato

1972 11 4 Umanità Nova - Sulla manifestazione del 28 ottobre a Roma

Le dimostrazioni che il Manifesto e il movimento studentesco da una parte e gli altri gruppi dall’altra hanno indetto per il 28 ottobre nascono dagli avvenimenti di questi ultimi giorni: 1) gli sviluppi dell’inchiesta sulla strage di Stato, con la conseguente presa di posizione più decisa anche se tardiva e strumentale del PCI e sindacati, e la non assurda ipotesi dell’imminente scarcerazione dei compagni detenuti; 2) gli attentati criminali compiuti dai fascisti contro i treni degli operai diretti a Reggio Calabria, e la conseguente immediata risposta popolare.

Dopo lo sciopero generale indetto dai sindacati il 24 e il comizio indetto dal PCI per la liberazione di Valpreda per il 27, non poteva ovviamente mancare l’iniziativa dei raggruppamenti di estrema sinistra, sulla spinta della mobilitazione popolare dei giorni scorsi.

Non riusciamo a capire in cosa si differenzi la manifestazione indetta dal Manifesto e dal Movimento studentesco (?) da quella del Pci…

View original post 378 more words

Advertisements
This entry was posted in Uncategorized. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s