Maurice Blanchot, “Volantini, manifesti, bollettino”

POCHI AMICI * MOLTO AMORE :: Il blog di Carmine Mangone

AUTOS VERWUESTUNG PASSANTEN

[Titolo originale: Tracts, affiches, bulletin, «Comité», n. 1, ottobre 1968. Traduzione di Carmine Mangone.] (1)

Lo scrivere su, in ogni caso, è sconveniente. Ma scrivere sull’avvenimento che è destinato (tra l’altro) proprio a non permettere mai più che si scriva su – epitaffio, commento, analisi, panegirico, condanna –, ciò significa addirittura falsarlo ed averlo già mancato (2). Per cui noi non scriveremo mai su ciò che ebbe, non ebbe luogo in Maggio: non per rispetto, né per paura di ridurre l’avvenimento circoscrivendolo. Ravvisiamo in questo rifiuto uno dei punti in cui la scrittura e la decisione di rottura s’incontrano: l’una e l’altra sempre imminenti e sempre imprevedibili.

• Sono già state pubblicate decine di libri che trattano ciò che ebbe, non ebbe luogo in Maggio. In genere sono intelligenti, in parte giusti, forse utili. Scritti da sociologi, professori, giornalisti o militanti. Com’è ovvio, nessuno si attendeva di…

View original post 631 more words

Advertisements
This entry was posted in Uncategorized. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s