Non sarà questa legge che fermerà le torture!

contromaelstrom

imagesCosì come per le condizioni disumane e degradanti imposte nelle carceri a chi vi è rinchiuso/a, anche sulle torture delle forze dell’ordine si è dovuto aspettare una sentenza della Corte europea (La Corte europea dei diritti dell’uomo istituita nel 1959 ha sede a Strasburgo. Non è una istituzione che fa parte dell’Unione europea. Questa è la Corte di giustizia dell’Unione europea, con sede in Lussemburgo, istituzione effettiva dell’Unione europea.)

Così le Agenzie di stampa:

«La condanna della Corte europea dei diritti dell’uomo su fatti della scuola Diaz riapre la questione tortura in Italia. Il vuoto normativo potrebbe essere finalmente colmato: dopo anni di dibattiti e leggi naufragate, infatti, il ddl che introduce nell’ordinamento italiano il reato di tortura è all’ordine del giorno dei lavori della Camera».

Questo disegno di legge (ddl) in discussione alle camere non raccoglie le indicazioni degli organismi…

View original post 576 more words

Advertisements
This entry was posted in Uncategorized. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s