Senza più cautele

POCHI AMICI * MOLTO AMORE :: Il blog di Carmine Mangone

George_Grie

Tutto in testa. Mi rimbomba tutto in testa. Il cielo azzurro di oggi. Il vento di ieri. La discesa a picco di domani lungo i crinali dell’entusiasmo.
Avere un corpo per lasciarlo galleggiare sul desiderio. Portare la mano tra le gambe per cercare un conforto. Strappare i denti ad ogni aggettivo che si pianti tra il mio mondo e te.

E come si fa? Da dove si comincia a celebrare la tempesta? Come allontanare tutti questi pensieri che si scopano tra di loro dentro la mia testa?
Non mi basterà certo uno spaventapasseri di poesia. Ho idea infatti che non si possa architettare una banale chiesetta di parole per rintuzzare l’orda dei nervi che salta in aria al solo pensiero della tua carne.

Che banalità la scrittura amorosa! Quanti luoghi comuni di baci, sperma e sfregamenti si addensano ogni volta nella melassa della lingua!
Rimane però il fatto che la…

View original post 220 more words

Advertisements
This entry was posted in Uncategorized. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s